Cover unghie sposa

Unghie Sposa: le tendenze in abito bianco

Tutte noi desideriamo che nel nostro giorno più bello ogni cosa sia curata nei minimi dettagli e sicuramente la perfezione passa anche per le mani: vediamo, quindi, insieme quali sono gli ultimi trend in tema di unghie sposa

Che siano delle nozze d’estate o d’inverno, a pranzo o a cena, con grandi festeggiamenti o con una cerimonia più intima, i preparativi rendono sempre magica e particolare ogni scelta: dalla location all’abito, dal tema alle bomboniere, per non parlare di trucco e parrucco!

Ogni futura moglie vuole essere perfetta, per cui anche la scelta delle unghie da sposa riveste un’importanza fondamentale.

Guida alle unghie per matrimonio

Come scegliere la manicure perfetta per il giorno più bello della tua vita?

Certo, probabilmente il vero protagonista sarà l’abito bianco, ma è anche vero che le mani di certo non passeranno inosservate, visto che tutti avranno gli occhi puntati sulle fedi dei neo sposi!

Quindi, andiamo con ordine e cerchiamo insieme di capire come districarsi tra le infinite possibilità a disposizione e fare la scelta migliore.

La preparazione è fondamentale!

Lo ripeterò all’infinito: prima di fare una scelta sulla nail art è fondamentale innanzitutto prendersi cura delle proprie mani e questo è ancora più valido quando si parla di nozze.

È molto importante che il giorno del matrimonio si arrivi con mani curate e con unghie sane e forti, per cui iniziate a pensare un po’ prima alla nail care.

Fatevi consigliare da un esperto, oppure chiedete in qualche farmacia che vende anche prodotti cosmetici: sapranno darvi delle dritte su quali prodotti acquistare. Sicuramente, avrete necessità di procurarvi uno smalto indurente, l’occorrente per la cura delle cuticole, una lima e così via.

Il modo in cui le vostre mani verranno curate, inciderà molto sulla scelta che potrete fare relativamente alle forme e decorazioni delle unghie.

Attenzione alla forma!

Diciamoci la verità: è vero che ognuna di noi è libera di fare ciò che vuole, ma è anche vero che ognuna di noi vuole essere impeccabile, femminile ed elegante il giorno del matrimonio.

Per questo, mi sento di consigliare di evitare delle unghie eccessive in fatto di forma; meglio evitare unghie lunghissime (che tra l’altro potrebbero incastrarsi nel vostro abito o in quello di qualche invitato!) e meglio non optare per unghie a stiletto o eccessivamente a punta.

Meglio prediligere una media lunghezza per una scelta più raffinata e preferire unghie dalla forma quadrata o, meglio ancora, ovale e tondeggiante. Se poi volete comunque unghie molto lunghe, allora meglio scegliere una forma a mandorla.

La scelta della Nail Art a prova di errore

Abbiamo parlato di forma, ora parliamo di decorazioni.

In linea generale, per avere un risultato molto bello e soprattutto duraturo, per le nozze consiglierei di rivolgervi ad un professionista o ad un’onicotecnica e non giocare con il fai da te.

Se, però, volete divertirvi o comunque preferite non spendere soldi in tal senso, allora iniziate a far pratica un bel po’ di tempo prima, in modo da prendere dimestichezza con gli strumenti e le tecniche da utilizzare.

Detto questo, vediamo insieme quali sono le ultime tendenze delle unghie decorate per sposa.

Parola d’ordine: semplicità

Esistono, per quanto riguarda la nail art per le nozze, due evergreen che tornano ciclicamente alla ribalta della scena. Il primo è sicuramente il French unghie; elegante, raffinato, semplice e romantico è davvero perfetto per il giorno più importante della vita. Ovviamente, si può scegliere la declinazione che più si preferisce: il classico french bianco a base rosea, oppure scegliere un tocco più glam con l’applicazione di uno smalto glitterato sulla lunetta dell’unghia o addirittura degli strass piccolissimi su alcune unghie.

Il secondo evergreen è l’effetto baby boomer: più adatto magari a spose più giovani o a chi ha un letto ungueale molto piccolo, in quanto l’effetto degradè tende ad ingrandire otticamente l’unghia. Anche qui, si può scegliere la variante classica o magari optare per un finish più brillante.

Se volete una chicca, io sceglierei anche l’effetto accent nail: distinguere magari proprio l’anulare con un dettaglio, sarebbe perfetto per far spiccare la fede, che brillerà più che mai!

La scelta del colore per mani perfette

Per quanto riguarda le tonalità da utilizzare il giorno delle nozze, il must have è sicuramente la naturalezza e, quindi, l’effetto nude.

Mi raccomando, sempre in modo coerente alla vostra carnagione per non avere un eccessivo effetto di continuità. In alternativa, la scelta può ricadere su tonalità molto chiare: bianco perlato, rosa cipria, rosa pesca.

Per chi vuole un tocco di “maggiore personalità”, è possibile anche dirigersi verso il classico rosso, magari non troppo acceso: una nuance femminile e trendy, che fa sempre la sua figura.

Potrete scegliere di utilizzare una tinta unita e poi arricchire la nail art con dettagli colorati, magari richiamando un po’ il colore principe delle vostre nozze e decorativo della vostra location.

Vi dirò, però, una cosa: di solito queste scelte sono tipiche di matrimoni in primavera o estate, ma nulla toglie che, per esempio, se siete delle spose d’inverno o d’autunno, potete scegliere dei colori che richiamino la natura, come il prugna o le sfumature del caramello.

Unghie sposa particolari: le novità

Se siete meno tradizionaliste e volete osare anche il giorno delle nozze, le opzioni a disposizione sono davvero tante! La scelta, di solito, è coerente col tema che avete scelto: ad esempio, se vi siete ispirate alla costiera amalfitana, potrete scegliere di decorare le vostre unghie con i colori del mare e del sole, magari riprendendo le fantasie vietresi. Oppure, potrete decidere di farvi disegnare dei fiori colorati su alcune unghie o solo su una, per avere l’effetto accent nail.

Insomma, è vero che spesso “less is more”, ma è anche vero che quello è il VOSTRO giorno, per cui dovete scegliere liberamente il vostro look per sentirvi delle vere principesse!

Anche i piedi vogliono la loro parte

Ok le mani, ma vogliamo parlare dei piedi? Anche il modo in cui curiamo la pedicure è molto importante per essere impeccabili il giorno del matrimonio: si sa, è la sposa la vera protagonista della festa, per cui tutto deve essere curato nei minimi particolari (sì, anche se non porterete scarpe aperte).

In linea generale, la scelta ricade su un effetto coordinato tra mani e piedi, quindi il colore che si sceglie per le prime si sceglie anche per i secondi, ma nulla vieta di fare una scelta meno convenzionale e creare un effetto mismatched. Basta scegliere sempre con gusto e buon senso. Anche in questo caso, magari fatevi consigliare per evitare errori e mi raccomando: anticipatevi e curate per bene anche i piedi, la loro pelle, la loro morbidezza.

Ricostruzione? Tutta questione di lunghezza!

Se avete delle unghie naturali già belle lunghe, sane e forti, sicuramente potrete agire senza ricorrere ad una ricostruzione: potrete avere un risultato bello e resistente.

invece, se avete delle unghie magari troppo piccole o troppo corte e il vostro sogno è quello di sfoggiare mani più affusolate, allora potete optare per delle unghie gel sposa: una soluzione perfetta per aumentare il volume delle unghie, ottenere l’effetto un po’ bombato e aumentare la persistenza del risultato. Se volete, fatevi consigliare da un professionista per scegliere la tecnica più adatta alle vostre mani.

Le dritte per le invitate

Se non sei la sposa, ma comunque devi andare ad un matrimonio o un’altra cerimonia e vuoi fare la tua bella figura, allora scopri come sfoggiare delle bellissime unghie da cerimonia!

Preparati con un certo anticipo: quindi cura le mani, scegli innanzitutto l’outfit e gli accessori che vorrai indossare, scegli la forma e il colore che preferisci e decidi se agire sulle tue unghie naturali o su una ricostruzione.

Sei liberissima di scegliere la soluzione che preferisci, la cosa importante è evitare un effetto trash se scegli di osare troppo o di creare una distonìa cromatica.

Vedrai che, facendo le scelte giuste, non passerai inosservata… parola di Vale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *